Submission

Invia una proposta

Hai già una Username/Password per Annali della facoltà di Scienze della formazione Università degli studi di Catania?
Vai al Login

Hai bisogno di una Username/Password?
Vai alla Registrazione

È necessario essere registrati e autenticati per inviare proposte di contributi e controllare lo status di quelle già inviate.

 

Linee guida per gli autori

Annali è una pubblicazione della facoltà di Scienze della formazione in cui vengono accolti contributi, sia teorici che di ricerca empirica, delle diverse aree disciplinari presenti nella facoltà, realizzati dai docenti, dai ricercatori, dagli assegnisti e dai dottorandi della facoltà stessa. Possono essere ospitati saggi di studiosi appartenenti ad altre università italiane o straniere.

I contributi da proporre per la pubblicazione vanno inviati al seguente indirizzo di posta elettronica: annali_sdf@unict.it.

Non è richiesto alcun tipo di contributo economico nè agli autori nè alle loro istituzioni.

Il copyright dei contributi pubblicati è di proprietà della facoltà di Scienze della formazione, Università degli studi di Catania.

Verranno presi in considerazione esclusivamente i contributi redatti secondo le seguenti norme redazionali:

I contributi devono essere redatti in formato Word (.doc o .docx), carattere Times New Roman

Il titolo, il nome e il cognome dell'autore devono essere chiaramente indicati nella prima pagina
Al contributo va allegato un abstract (max 10 righe) in italiano e nella corrispondente traduzione inglese
Il corpo del testo deve essere disposto su un'unica colonna e con le note a piè di pagina
Per le citazioni la gerarchia delle virgolette è la seguente: «…“…‘ …’…”…»
Un eventuale taglio nelle citazioni deve essere indicato con tre puntini tra parentesi quadra:
«the wonder […] is that the population of southern Italy did not rise more rapidly than it did»

Le tabelle e le figure, ridotte se possibile al minimo, vanno già impaginate all'interno del contributo
Non sono previsti indici bibliografici alla fine dei contributi

Il numero della nota, in apice, va sempre posto prima dei segni di interpunzione:
nel contesto del nuovo corso istituzionale12.

Per la citazione nelle note a piè di pagina, rispettivamente, di monografie, contributi in periodici o volumi collettanei, voci in dizionari, enciclopedie, repertori, è necessario fare riferimento ai seguenti esempi:
D. Alonso, Saggio di metodi e limiti stilistici, Bologna, il Mulino, 1965
G. Arnaldi, L’Italia e i suoi invasori, Roma-Bari, Laterza, 20042
J. Archer, B.B. Lloyd, Sex and Gender, New York, Cambridge University Press, 20022
D. Lupton, Il rischio. Percezione, simboli, culture, trad. it., Bologna, il Mulino, 2003
S.M. Breedlove, Sexual differentiation of the human nervous system, in «Annual Review of Psychology», 45 (1994), pp. 389-418
M. D'Alessio, S. Pallini, La formazione dell'identità sessuale, in «Età Evolutiva», 19 (1984), pp. 41-53
F. Ewald, Two infinities of risk, in The politics of everyday fear, cur. B. Massumi, Minneapolis, University of Minnesota Press, 1993, pp. 221-228
S. Roda, F. Bolgiani, G. Cantino Wataghin, L'età tardoantica e il cristianesimo, in Storia di Torino, I: Dalla presistoria al comune medievale, cur. G. Sergi, Torino, Einaudi, 1997, pp. 233-291
È. Demougeot, Une lettre de l'empereur Honorius sur l'hospitium des soldats, in Ead., L'Empire romain et les barbares d'Occident (IVe-VIIe siècle). Scripta varia, Paris 19882, pp. 75-99
C. Trasselli, La feudalità, in Id., Siciliani fra Quattrocento e Cinquecento, Messina 1981, pp. 68-71
V. Grossi, v. Anima umana, in Nuovo Dizionario Patristico e di Antichità Cristiane, I: A-E, dir. A. Di Berardino, Genova-Milano 2006, coll. 307-310

L’indicazione della casa editrice è opzionale; si devono indicare i dati bibliografici pertinenti esclusivamente all’edizione adottata; il numero di edizione va segnalato con un apice; quando possibile, per i titoli delle riviste, si può ricorrere alle sigle di abbreviazione adottate dalle singole discipline.
Per quanto riguarda le citazioni successive alla prima si indicherà:
D. Alonso, Saggio di metodi e limiti stilistici cit., p. 5
S.M. Breedlove, Sexual differentiation cit., pp. 392 sgg.
D'Alessio, S. Pallini, La formazione dell'identità sessuale cit., pp. 42-43
F. Ewald, Two infinities of risk cit., p. 225
D. Lupton, Il rischio cit., p. 3

Nel caso si citi in nota più di un contributo da un volume collettaneo, la prima volta si indicherà per esteso il titolo del contributo e il titolo del volume, la seconda, si adotteranno le norme sopraindicate:
G.P. Brunetta, Emigranti nel cinema italiano e americano, in Storia dell’emigrazione italiana. Partenze, cur. P. Bevilacqua, A. De Clementi, E. Franzina, Roma, Donzelli, 2009, pp. 496-497
G.P. Brunetta, Emigranti nel cinema italiano e americano cit., p. 499
A. Martellini, Il commercio dell’emigrazione: intermediari e agenti, in Storia dell’emigrazione italiana. Partenze cit., p. 299

Quando la citazione si ripete nella nota immediatamente successiva, si deve usare ibidem (per esteso) nel caso in cui si citi anche la medesima pagina, ivi nel caso in cui quest’ultima differisca.

Abbreviazioni consigliate:
confronta cfr.
colonna/e col., coll.
documento/i doc., docc.
eadem Ead.
eccetera ecc.
fascicolo fasc.
idem Id.
linea/e l., ll.
manoscritto/i ms., mss.
numero/i n., nn.
nuova serie n. s.
paragrafo/i par., parr.
tavola/e tav., tavv.
vedi vd.
volume/i vol., voll.

 

Lista di controllo per l'invio di una proposta

Gli autori devono controllare la rispondenza della loro proposta di contributo alle richieste seguenti, pena il rifiuto delle submission che non aderiscano a queste linne guida.

  1. La submission non è stata precedentemente pubblicata, né proposta a un'altra rivista (oppure si fornisce una spiegazione all'editor nei commenti).
  2. Il file di submission è in un formato OpenOffice, Microsoft Word, RTF, o WordPerfect.

  3. Dove possibile, sono stati forniti le URL dei riferimenti
  4. Il testo ha spaziatura singola; usa un font 12 punti ; impiega il corsivo invece della sottolineatura (eccetto con gli indirizzi URL); e tutte le illustrazioni, figure, e tabelle sono posizionate all'interno del testo nei punti appropriati, piuttosto che alla fine.

  5. Il testo aderisce alle richieste stilistiche e bibliografiche riassunte nelle linee guida dell'autore, che si trova nella pagina di informazioni sulla rivista.
  6. Se si sta facendo la submission a una sezione peer-reviewed della rivista, seguire le istruzioni su Come assicurare una revisione cieca.

 

Informazioni sul copyright

Licenza Creative Commons
Annali della facoltà di Scienze della formazione è pubblicata sotto una licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

© 2010 Università degli Studi di Catania

 

Informazioni sulla privacy

I nomi e gli indirizzi email inseriti in questo sito della rivista saranno utilizzati esclusivamente per gli scopi dichiarati e non verranno resi disponibili per nessun altro uso.

 


Licenza Creative Commons
Annali della facoltà di Scienze della formazione è pubblicata sotto una licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

© 2010 Università degli Studi di Catania